Header Ads

La misura della vergogna

I treni della Metro B hanno frequenze da treni regionali e si va avanti da giorni senza la minima spiegazione. Ma ci va bene così? A noi personalmente sembra assurdo che Atac o le istituzioni siano silenziose e le uniche spiegazioni - sebbene di parte - vengano solo dal sindacato - Però siamo pronti a rivendicare il differimento di uno sciopero?




Si dovrebbero vergognare!!! Che fallisca questa azienda malata... per nn parlare di treni che fanno passare vuoti "adducendo" Non meglio precisati problemi tecnici... VERGONA!!!!
[ Maria ]



Partiamo da qui: in questa frase era chiuso tutto. Stiamo andando avanti ormai da giorni dove ci sono punte di attesa altissime sulla metro B - 10-15 minuti nell'ora di punta sia all'andata che al ritorno - e ricordando che una metro per essere considerata tale deve avere una frequenza di circa 3 minuti (e se non lo ricordi, rileggi il post dedicato di #MetroForDummies), possiamo affermare che la situazione è grave.

Ma non è solo il tempo di attesa ad essere grave, ma soprattutto la mancanza di una qualsiasi spiegazione. 

Atac infatti adduce non meglio precisati "problemi tecnici" o "carenza di treni causa guasto", ma non si specifica il tipo di guasto ed a meno che i treni non siano stati colpiti da una sorta di virus tutti inseme, c'è qualcosa di poco chiaro.

Riteniamo che sarebbe ora che si  spiegasse all'utenza di quali guasti tecnici si tratta, certo le attese non cambierebbero, ma almeno sapremo cosa ci sta capitando e forse ci arrabbieremo men.

Atac però ci  abituato a cose del genere: nessuna spiegazione ufficiale o al massimo vaghe scusanti ad un disservizio che continua ad aumentare il livello di disagio, quello che veramente ci stupisce - e qui facciamo appello all'Assessore alla Città in Movimento e al Presidente della Commissione Mobilità - è il silenzio delle istituzioni che sono andate in Campidoglio col chiaro intento di scardinare quel velo di omertà che c'era nella Capitale.

Non possiamo, come utenti, accettare come unica spiegazione la versione del sindacato, che  comunque ringraziamo per aver spiegato anche sulle pagine di questo misero blog, ma sarebbe sicuramente meglio avere anche una versione ufficiale da parte dell'azienda o magari dalle istituzioni sennò rimarrebbe soltanto un servizio di cui vergognarsi.

Nessun commento:

Powered by Blogger.