Subscribe Us

Le motivazioni dello sciopero


Mentre la Sindaca Raggi si diverte a giocare con le parole gridando vittoria per Atac ancor prima di presentare il piano di concordato, gli effetti di questa scelta estremamente rischiosa si stanno manifestando. 




Mentre la Sindaca Raggi si diverte a giocare con le parole gridando vittoria per Atac ancor prima di presentare il piano di concordato, gli effetti di questa scelta estremamente rischiosa si stanno manifestando. 

Lavoratori Atac e degli appalti ai quali hanno congelato gli stipendi, altri che rischiano il licenziamento, i servizi ai cittadini che vengono bloccati... 

Domani (oggi n.d.r.) saremo in piazza per ribadirgli che non ci beviamo le loro bugie! 

Per difendere tutti i servizi pubblici, contro le privatizzazioni selvagge e per garantire occupazione, salari e condizioni di lavoro dignitose per tutti!

Ore 12 stazione Piramide  

Ore 17 piazza del Campidoglio

Di Fabiola Bravi - USB

Posta un commento

1 Commenti

roby.roma ha detto…
in teoria giusto, peccato che gli scioperi continui danneggino solo i cittadini. Disaffezionando ancor di piu l uso del mezzo pubblici. Avete idea di quanti non rinnoveranno abbonamento annup, in favore purtroppo del mezzo privato?