Subscribe Us

Il trasporto pubblico a Budapest

Prosegue il giro nel trasporto pubblico di altre realtà, oggi grazie a Christian andiamo a Budapest e vediamo come funzionano i biglietti (ed i relativi controlli), dall'Aeroporto e non è un dato oggi secondario.





Budapest: questo è l'abbonamento settimanale che si può acquistare in aeroporto al prezzo di circa 16,5 euro e comprende, oltre ovviamente il collegamento con l'aeroporto, l'accesso illimitato a metro, bus, tram, treni metropolitani e battello sul Danubio (la BKK gestisce due linee). 

Senza dilungarmi volevo mostrarvi altre due foto: nella prima si vede il personale che controlla i biglietti all'ingresso della metro presente in tutte le stazioni.



Nella seconda, (messa come copertina) l'accesso all'autobus rigorosamente dalla porta anteriore non si vede dalla foto ma l'autista controlla i biglietti.

Posta un commento

1 Commenti

Anonimo ha detto…
Come è giusto che sia. Ma da noi "l'autisde nun bo' gondrollà i bigietti...e gome ze po' fa?! Nun ze po'..." eh! e che sei matto che dopo voi fa pagà a tutti er bijetto?!