Header Ads

Gli autobus cadono a pezzi

Una notizia simpatica dall'Infernetto: Una lastra si stacca da un autobus! E' successo quaranta minuti dopo la mezzanotte, nella serata tra il 25 e il 26 settembre e, per fortuna, era ancora fuori servizio




Da Roma Today

Una lastra staccata e crollata. Siamo sull'autobus Atac 070.

E' successo quaranta minuti dopo la mezzanotte, nella serata tra il 25 e il 26 settembre. La vettura, dall'Infernetto, si stava dirigendo verso la Cristoforo Colombo stava effettuando l'ultima partenza quando, all'altezza di viale di Castel Porziano, ha subito il guasto.

Dalla parte superiore dell'autobus, infatti, una lastra si è staccata, crollando.

Fortunatamente l'autobus, giunto in prossimità del capolinea, era vuoto.

Per approfondire: L'autobus era un Mercedes Citato

A raccontare la scena, con tanto di reportage fotografico la leader del sindacato Cambia-menti m410 Micaela Quintavalle a RomaToday: "Rimaniamo inorriditi perché in questi giorni il fascio di luce radente è puntato contro gli autisti che non dovrebbero parlare al cellulare neanche con l'auricolare.

Viene detto per questioni di sicurezza.

E poi ci obbligano ad effettuare quotidianamente il nostro turno di servizio su vetture che di sicuro e conforme alla legge 81/08 non hanno nulla".

"Invece di fare interventi mirati sul campo tutelando l'incolumità di utenti e lavoratori si fa mobbing verso le uniche figure aziendali che mandano avanti Atac da anni. E che pur essendo professionisti mettono su strada mezzi indegni per non lasciare a piedi i cittadini", tuona Quintavalle.

Nessun commento:

Powered by Blogger.