Atac: Si dimette il Direttore Operazioni

Fuori un altro! Alberto Giraudi il numero 2 di Atac, il Direttore Operazioni della società partecipata lascia l'incarico poco dopo l'addio di Bruno Rota - Cosa deve ancora accadere?



Da Il Messaggero

Trenta giorni dopo l'addio, tra le polemiche, di Bruno Rota e il siluramento dell'ex amministratore unico Manuel Fantasia, secondo quanto appreso dal Messaggero, ha lasciato l'azienda dei trasporti di Roma anche il direttore operativo Alberto Giraudi. 

L'ennesima lettera di dimissioni arriva alla vigilia del Consiglio d'amministrazione che, domani, dovrebbe formalizzare l'avvio della procedura fallimentare per Atac, con la proposta alla giunta Raggi di un "concordato in bianco" da sottoporre al tribunale.

Giraudi era di fatto il numero 2 della più grande partecipata dei trasporti d'Italia, guidata oggi da Paolo Simioni, a cui è stato affidato il triplo incarico di presidente, ad e direttore generale. 

Alberto Giraudi, direttore delle operations di Atac, era arrivato nel quartier generale di via Prenestina nel giugno del 2016, dopo avere vinto un concorso come responsabile del settore metro-ferro ed era poi stato promosso dalla vecchia governance nominata dal M5S.

Commenti