Biglietto prego e poi distruggono la stazione

Nell'indifferenza dei media (cit. Quintavalle), questa mattina alle 6.00 un gruppo di sedicenni ha aggredito il vigilante della stazione Porta San Paolo reo di aver chiesto il biglietto ai ragazzi. Le foto della stanza del capostazione



Nell'indifferenza dei media (cit. Quintavalle), questa mattina alle 6.00 un gruppo di sedicenni ha aggredito il vigilante della stazione Porta San Paolo reo di aver chiesto il biglietto ai ragazzi.

Dopodiché non contenti hanno distrutto la stanza del capostazione.

Sul posto è arrivata una volare, chiamata dagli stessi ragazzi che sostenevano di essere stati aggrediti a loro volta.



Commenti

Anonimo ha detto…
Dovrebbero provare a farlo sulla metropolitana di New York. Prova là a fare il matto o a mettere le mani addosso ad una guardia, vedi come ti ritrovi in un secondo.