Chiuso il Ponte della Scafa a Fiumicino, sospese le linee Cotral



Il Ponte della Scafa, arteria che collega Ostia a Fiumicino in entrambe le direzioni, è stato chiuso il 20 Agosto per verifiche strutturali. Oltre ai disagi per i veicoli, ci sarà sicuramente la sospensione delle linee Cotral, con ulteriori disagi per gli utenti.



La decisione è stata presa poco dopo le 18:00 di lunedì 20 agosto per rendere possibili una serie di verifiche strutturali. 

L'ordinanza (numero 4 del 20 agosto 2018) è stata firmata da Astral e resa esecutiva dalla Polizia Locale di Fiumicino. 

Gli stessi agenti del Comune aeroportuale saranno impegnati in un servizio di piantomanento e vigilanza notturno della viabilità a ridosso del ponte.


Disagi per la chiusura del Ponte della Scafa 

Già a maggio il passaggio sopra il fiume Tevere fu scenario di attività di sondaggio e rilievo per la manutenzione straordinaria a cura di Astral che decise, per due giorni, il restringimento di carreggiata ed il limite di velocità a 30 km/h. 

Un disagio per gli automobilisti che comportò incolonnamenti da Ostia Antica, fino a via dell'Aeroporto. 
Comunicato Astral

Le verifiche, aumentante in questi giorni dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, hanno portato Astral a sondare anche i cavalcavia sulla via Pontina e, appunto, la strada che collega il mare di Roma a Fiumicino. 

Da Roma Today

A questo punto l'unica via che permette di raggiungere il Comune di Fiumicino rimane l'autostrada Roma-Fiumicino, o la Portuense, ma bisogna fare il Grande Raccordo Anulare.

Secondo Trasporti Romani: La chiusura del ponte della Scafa è un dramma, da domani (martedì 21 agosto) al 100% verranno sospese le linee Ostia Fiumicino darsena ed Ostia Aeroporto, sostituite immagino da collegamenti con Eur Magliana.

In ogni caso la via del mare sarà un imbuto senza precedenti

Infatti poco prima delle 22.00 Cotral ha diffuso il seguente comunicato



Si attendono conferme circa l'istituzione di un servizio di navette sostitutive verso altri nodi di scambio



Vuoi muoverti meglio con il trasporto pubblico a Roma?
Rimani informato con il nostro canale Telegram
Roma Trasporti News


Commenti